Legacy

L'idea e la storia di Miraloop Diamonds, il tesoro di Miraloop Records

La prima label classica e contemporanea dell'era digitale

Prima label di musica classica e contemporanea di sempre nell'era digitale, Diamonds, dal 2007, è l'etichetta discografica di Miraloop dedicata alla ricchezza della musica. L'idea di una label classico-contemporanea aperta alla cinematica e al jazz in seno ad una casa discografica capace di lavorare generi musicali completamente diversi fu una novità che non aveva precedenti.

Nata dalla necessità di dare spazio alla creatività musicale più pura e, allo stesso tempo, di creare un mondo dove le tradizioni antiche potessero esplorare territori sonori nuovi, post-ideologici, sia acustici che elettronici, grazie a queste peculiarità Diamonds si ritaglia subito uno spazio nell'ambiente musicale incontrando compositori e performer di musica contemporanea nel territorio tra Bologna e Firenze.

Spazio ai compositori e ai performer del futuro

Attiva discograficamente dalla stagione 2008-9 con le opere di compositori e performer sia italiani che internazionali, firma l'esordio discografico di Andrea Portera (Cube) e Alessandro Ratoci (Six minutes). Nei tempi successivi Diamonds propone le note e i colori di tanti altri personaggi a partire da Francesco Giomi, Massimiliano Viel, Dominic Thibault, Andrea Sarto, Paolo Ingrosso, Giampiero Gemini, Valerio Murat. Si tratta per molti casi dell'unica avventura discografica. Tau IV di Sarto viene premiata alla Biennale di Venezia, ma circola una sola registrazione che trovate in questo catalogo.

Fra Rarità e Bellezza

Il catalogo Diamonds, curato inizialmente da Alessandro Ratoci e Luigi Mastandrea, contiene oltre 250 registrazioni, alcune di queste rarissime, come ad esempio le incisioni eseguite al Conservatorio di Bologna GB Martini, alla Scuola di Musica di Fiesole, al Centro Tempo Reale di Firenze fondato da Luciano Berio, o ancora le registrazioni eseguite alla Tokyo Opera City Hall dalla Tokyo Philarmonic Orchestra. Troverete anche incisioni di performance dello storico Fontanamix Ensemble di Aralla e La Licata.

Il catalogo Miraloop Diamonds propone non solo musica tratta da partiture inedite come gli Hommages di Sargenti, ma anche il recupero di partiture antiche direttamente dalle biblioteche e trasformate in registrazioni per la prima volta, come accade in "Rare and ancient italian music of the XVI century", dove vengono portate in musica partiture mai eseguite prima d'ora. Anche di compositori minori come Lambranzi e Rubini.

Troverete anche musica  la cui funzione è prettamente storica, come le registrazioni storiche di Lelio Camilleri tra il 1981 e il 2003 che hanno ispirato i suoi testi  il recupero (re-masterizzato) del celebre Tape for Live Musicians di Albert Mayr nella prima versione in assoluto, registrata a New York nel 1971. 

Post - ideologica

Oltre a registrazioni rare e preziose, Diamonds porta anche sul mercato visioni più pop e legate alla composizione di musica per immagini, come potete ascoltare nella sezione "cinematica"Diamonds ha portato ben due volte musica del catalogo classico-contemporaneo di Miraloop in classifiche nazionali e internazionali, come il secondo posto nella classifica di iTunes Italia per "Tides" di Leo Sestili, o il recente posizionamento, due anni dopo la pubblicazione, di "Rare and ancient italian music of the XVI century" nel Nuovo Continente, sempre nella chart iTunes.
Sul catalogo Diamonds troverete anche esplorazioni sonore estreme come le incursioni di Thibault, Spanghero e Marco Dibeltulu, che su Radio Miraloop sono protagonista di Extreme Sleepers, un programma radio dedicato completamente alla musica elettronica d'avanguardia.

Ascoltaci su Radio Miraloop

Potete il catalogo Miraloop Diamonds su tutti gli store e le piattaforme streaming navigando dal sito, partendo dalla sezione Musica. Oppure su Radio Miraloop, dove troverete sei appuntamenti giornalieri.

The Extreme Sleepers (contemporanea elettronica, cinematica) dall'una alla 1.30 di notte
Notte Contemporanea 5H (suite contemporanea di cinque ore) dalle 1.30 alle 6.30 del mattino
Oro (medievale, antica) dalle 6.30 alle 7 del mattino
Cinematica (musica per immagini). Con tre appuntamenti giornalieri.
Night Edition: dalle 24 all'1. Sunrise Edition: dalle 7 alle 7.30. Dinner Edition: dalle 20 alle 20.30
Ascolti gratuitamente da qualsiasi dispositivo semplicemente atterrando a questo indirizzo: www.miraloop.com/radio

Simbologia: Ori

I Quadri, più anticamente gli Ori, in inglese Diamonds. Gli Ori rappresentano, nell'antica quadripartizione simbologica, la ricchezza; non tanto materiale quanto spirituale, poichè legata alla terra. Rispetto ai quattro elementi i quadri rappresentano, appunto, l'elemento Terra. Quando è stata creata Miraloop Records si è voluto legare a questo elemento la musica che in qualche modo rappresentasse il valore, la ricerca, la bellezza e un pizzico di follia.

Top Buyers

1. STATI UNITI D'AMERICA
2. ITALIA
3. AUSTRIA
4. GERMANIA
5. FRANCIA

Respect

ECM Records