Jaen Philippe Feiss

La Douceur

Data di uscita: 24/09/2009

Cinematica Classica Contemporanea
“La douceur” è il nuovo lavoro di Jean Philippe Feiss. Melodie dolcissime ed un eccezionale arrangiamento. “Berceuse pour Valentin” rappresenta la perfetta simbiosi tra una melodia che si ripete e i suoni circostanti che entrano con prepotenza nella partitura, come il violoncello che ci ricorda un sitar indiano. Formidabile il brano “Le douceur”, una melodia quasi catartica, che inizia con un piano crescendo e trionfa con la dolcezza del violoncello. Questo strumento torna ad essere protagonista in altri due brani, “Memories” e “Neretva”, non solo nella versione classica, ma anche in quella elettronica, soprattutto in “Neretva”, dove il violoncello si fa virtuoso. Con “Song” la struttura cambia totalmente e il suono si fa percepire appena, come se si trattasse di una intro. “Urban fight” chiude il cerchio di questo eccezionale lavoro per violoncello, perfetta combinazione di musica classica dal gusto elettronico. Da collezionare!





Ti potrebbero interessare anche

Metacinema

Claudio Chiara 18/11/2019

LP

Kairos

Yellow Atmospheres 19/07/2019

LP

Ophelia

Valentina Marra 29/03/2019

LP

Nostos

Angela Cosi 20/03/2019

LP




           

 



Privacy Policy      Cookie Policy