Good Vibes

Sognando S'impara

Data di uscita: 06/06/2013


I Good Vibes nascono dalle ceneri di diversi sogni. Sogni ospitati dalle teste di tre ragazzi che hanno sempre cercato di fare l’unica cosa che più o meno gli riesce: formulare pensieri, trasformali in musica e parole e regalarli a chi ha voglia di starli a sentire. Le buone vibrazioni sono solo un auspicio. In un periodo storico in cui se qualcosa vibra è la risposta della natura agli errori della mano dell’uomo, questo gruppo è nato con la ferma intenzione di spiegare alle nuove generazioni, quelle lobotomizzate dai metodi imposti da “guru” da prime time televisivo, che credere nei sogni non rende la vita più semplice ma sicuramente la colora di motivi in più per viverLa e non sopravviverLa. I brani parlano d’amore, sempre e comunque. Amore per la propria terra, per la propria testa e per il proprio coraggio. Amore verso chi ha cercato amore prima di noi. E perché no, amore per una donna. …Procedendo sempre in direzione ostinata e contraria. Per dirla come la direbbe Fabèr. La band, promettente gruppo che si fa strada tra le Posse romane dell’ambieurante l’uscita del disco finiscono nella classifica MEI dei brani indipendenti più suonate dalle radio italiane con l’inno generazionale “Generazione Q”nte underground, proprio d, che insieme a Generazione di Borz si unisce al gruppo delle canzoni ribelli targate Hearts estate 2013. I tre si separano proprio durante la promozione del disco per via dell’allontanamento di Grizzly (il terzo da destra). Non so sono mai più ricongiunti. Un album da collezione, e di valore. Un lavoro che forse rimarrà unico. Leggete l’intervista ai Good Vibes nel nostro blog.





Ti potrebbero interessare anche

Pon D Dancefloor

Devon Miles 29/07/2016

Single

Nataly

Vins Cortese 06/06/2013

Single

Katchburgher

Katchburgher 22/04/2011

LP