For Brands - Portfolio

Uno speciale 'Giradischi Vintage' per Festival di Gerolamo Sacco

Data di pubblicazione 12/10/2015


Con una simulazione di un perfetto vinile, Miraloop For Brands realizza un originale giradischi vintage per Festival di Gerolamo Sacco. Una creazione grafica dalla tecnologia moderna e ammiccante. Non siete curiosi di sapere come è stato creato? Nel primo brano che apre le danze, Infinito, su un marmo dal colore freddo si poggia un giradischi celeste dove sulla superficie notiamo il logo della label accercchiato dall'impressione di due piccole gocce d'acqua che gli girano attorno. Un'unione di mare e montagna dove una particolare frequenza sonora pulsa e coinvolge tutti i sensi, un bit inesorabile che di fianco agli effeti grafici combina un connubio di puro piacere. I vari pulsanti dal grigio chiaro sono caratterizzati con delle ombre. La totale immagine si completa con un effetto grafico che ricorda il nevischio durante i primi giorni di neve. Un nevischio che in questo caso dato da un particolare effetto esplode in maniera crescente al primo play insieme a delle forme tonde chiare, una sorte di aura che tiene i battiti musicali.

Questo giradischi viene poi raccontato in diversi colori per tutti i brani dell'album. Si tratta della rivisitazione di un pezzo degli anni Sessanta, o più probabilmente Cinquanta. Una piccola cassa dalla forma rotonda come immaginare che la musica fuoriesca da quei piccoli fori. Spostando lo sguardo sulla destra la puntina è una classica versione dei portatili in plastica che imperversavano fino a pochi anni fa. il culto dei giradischi portatili si sposa con l'estate: l'epoca dei 45 giri portatili che finivano tra i bagagli preziosi per portarsi dietro ricordi ed emozioni anche in vacanza.