Records - Novità Musica & Dischi

Si lavora al lancio di Indie Candies, la prima raccolta di elettropop made in Italy

Di Staff
Data di pubblicazione 04/10/2017


In un mondo ideale una label nasce raccogliendo idee, passione, voglia di creare e di mettersi in gioco, la Miraloop Hearts è tutto questo ma il suo mondo è reale, nasce per creare un sound che alla musica italiana manca da sempre, per raccogliere la creatività di artisti che hanno voglia non solo di fare musica ma di essere parte di un movimento che renda il loro sound più vivo, riconoscibile e ricco di sfumature, ognuno le sue ma tutte Hearts.
Hearts è musica pop che nasce dall’elettronica e vive di influenze a volte cantautorali a volte più psichedeliche o semplicemente rock, visual, e perché no… anche dub!
Una musica futuristica quella di Miraloop Hearts che però affonda la sua impronta direttiva nella tradizione, ormai perduta, delle grandi etichette che nel passato hanno lanciato generi indelebili per il cuore e le orecchie di chi ama la musica, la motown e le sue sonorità soul / R&B vi dicono niente?
Nel mondo musicale di oggi dare voce a un nuovo movimento artistico è pressoché impensabile, almeno per i più. Questo ovviamente a patto di non fermarsi alla definizione che le non-major amano dare alle loro produzioni: “indie”, che forse fa figo ma fondo in fondo sembra più un’ auto-giustificarsi o un mettere le mani avanti di fronte alla scarsa portata commerciale di un artista.
Indie Candies si prende un po’ gioco di questo mondo musicale sigillato nei suoi mood e rimescola le carte in tavola alla ricerca di quel bel mondo utopico che al tempo dei race records era la quotidianità della nuova musica.
Quell’ utopia oggi torna realtà e fa sfoggio della sua meravigliosa creatività in una compilation che raccoglie il meglio di queste idee e di questa voglia di fare musica, Indie Candies ci porta nel mondo Miraloop Hearts e ci offre il meglio di questi 3 anni di lavoro, ci fa conoscere i suoi artisti con il loro sound, le loro influenze e la loro musica, unica e comunque parte di un progetto più ampio. In attesa dei prossimi numeri godetevi questa prima raccolta! Stay Hearts and keep on rollin!