Records - Hits & Charts

Attese #8 | Il Banco Vince #16 | Top 200 Alternative | Itunes Italia

Data di pubblicazione 12/06/2018


Grandissimo esordio per il giovane Senatore Cirenga dall'Italia, che conquista la classifica alternativa/indie capitanata paradossalmente solo da progetti major come Imagine Dragons, Thirty Seconds to Mars e Cesare Cremonini per citare l'unico italiano in questo momento sopra il Senatore. Senatore Cirenga, le cui influenze musicali vanno da Battiato all'indie moderno con un tocco retro anni '80 dal sapore vintage, si concentra soprattutto sui testi, proponendo un "45 giri" in versione digitale con due brani profondi e delicati al tempo stesso, la morbida e intrigante Attese e l'originalissima "Il Banco Vince", che ci riporta ai tempi dei testi impegnati e degli assoli di Moog con un leggero tocco "deep" che ci piace assai. 

 

Ma la cosa interessante di questa chart non è solo perchè si tratta di un esordio discografico. C'è un altro dato che ci interessa richiamare. Se guardate le posizioni davanti a Senatore, non ce n'è una rappresentata da un'etichetta indipendente. L'unica posizione di una indipendente è la nostra, le altre sono tutte major discografiche. Perfino Coma Cose, che uno immagina sia un progetto indie, è sostenuto da una major. Stiamo quindi parlando di un exploit notevole, se si considera che questa è la classifica alternative, cioè la classifica comunemente denominata appunto "indie". Nella chart "indie" l'unica posizione veramente indie è...Senatore Cirenga, all'esordio con Miraloop Records, nella divisione Hearts. Quando abbiamo avuto la notizia abbiamo subito telefonato all'artista, che ci ha risposto così:

 

Ed è con questo selfie di Senatore Cirenga che ringraziamo tutti i sostenitori del progetto a auguriamo a lui tanta creatività per i giorni a venire. Il banco vince!